Fare branding per il tuo salone nel 2023: ecco come fare

Fare branding per il tuo salone nel 2023: ecco come fare

Fare branding per il tuo salone nel 2023: Il branding è un elemento essenziale per qualsiasi attività, ma è particolarmente importante per i saloni di parrucchiere. Infatti, il settore della bellezza è molto competitivo e per emergere è necessario creare un’immagine di successo e distinguersi dalla concorrenza. In questo articolo, ti spiegheremo come creare un’immagine vincente per il tuo salone di parrucchiere nel 2023.

Prima di tutto però vogliamo definire cosa significhi per noi di Luca Picchio Academy fare branding.

Fare branding significa creare un dialogo di qualità tra il tuo salone ed il mondo esterno. Come riuscire a farlo sfruttando ogni strumento a disposizione?

Chiariamo subito: per riuscirci sarà necessario stabilire un vero e proprio piano di azione.

Probabilmente dovrai agire su di uno storico che non sarà semplice modificare, ma vediamo insieme da dove partire…

Il primo passo per fare branding nel 2023 sarà sicuramente quello di uniformare tutta la tua identità visiva. Hai un logo e dei colori predominanti, giusto? Benissimo, partiamo da questo.

All’interno del tuo salone ogni materiale prodotto dovrà avere il medesimo stile visivo.

Adesso guardati attorno… cosa vedi?

Definire la propria brand identity è il primo passo per chiunque desideri fare branding ed essere dunque riconoscibili.

Hai presente quando scrollando sui social, non ti serve vedere in alto in nome del brand, ma lo riconosci direttamente dallo stile visivo? Ecco, è esattamente questo che intendiamo.

Il tuo salone adesso, da 1 a 10 quanto si può definire riconoscibile al pubblico?

Il secondo step per fare branding per il tuo salone nel 2023 è legato al linguaggio: cosa racconta il tuo salone all’esterno? Parliamo di storia…

Ogni brand di successo è un brand in grado di raccontare una storia in cui immedesimarsi. Nel tuo caso, vendi bellezza… sarà molto utile sfruttare questa leva.

Nel 2023 il tuo salone non potrà essere solo uno spazio in cui ‘si fanno i capelli’. Sarà necessario individuare un punto differenziante che ti permetta di raccontare una storia…

Pensaci.

Terzo ed ultimo consiglio:

Sii vero. Oggi più che mai un brand ha successo quando è autentico. Ripensa ai valori da cui sei partito: quali sono quelli reali su cui hai basato il tuo business? Ecco, sono esattamente loro che dovranno guidare la tua autenticità.

Ti basterà pensare che lì fuori hai potenzialmente un’intera città da servire: cosa c’è bisogno di comunicare?

Hai ragione, ti abbiamo fornito tre consigli pratici ma non ti abbiamo dato gli strumenti per poterli mettere in pratica.

Se questa lettura però, ti è stata d’aiuto per comprendere il margine di lavoro che c’è da fare per trasformare nel 2023 il tuo salone in un brand di successo… allora non ti rimane che bloccare il tuo posto per l’evento dal vivo più esclusivo del nostro settore: Rockstar Brand, il prossimo 13 marzo a Roma.

Guarda qui:

Chiara