Accoglienza cliente in salone: è qui che inizia tutto!

Accoglienza cliente in salonela prima impressione fa la differenza, vero?

Quando si entra in un salone di parrucchiere, si cerca un’esperienza di benessere e cura di sé.
La prima impressione conta, e l’accoglienza del cliente è la parte più importante perché é da questi primi momenti che il nostro ospite inizierà a farsi un’idea di quella che sarà l’intera esperienza in salone. 

Scopriamo di più nell’articolo!

Accogliere il cliente, cosa lo conquista?

Il momento del “benvenuto” non deve essere sottovalutato. 
L’obiettivo, fin da subito, è far sì che il cliente si senta a suo agio sin dal momento in cui varca la soglia del nostro salone.
Crediamo che l’accoglienza debba essere naturale e autentica, impegnandoci per far sì che il cliente si senta al centro delle nostre attenzioni.

L’ascolto è la base del ricevimento

L’ascolto è fondamentale per assicurare un’esperienza di accoglienza impeccabile.
I responsabili del ricevimento hanno bisogno di ricevere una formazione specifica per instaurare un dialogo empatico con il cliente, in modo da comprendere le sue esigenze e offrire un servizio personalizzato.
Si sa, ogni cliente ha esigenze diverse, e il nostro obiettivo è comunicare l’attenzione e dedizione in modo trasparente e professionale.

Il Ricevimento è la chiave del successo!

Accogliere un cliente è uno degli elementi chiave del successo di un salone di parrucchiere.
La capacità di far sentire il cliente a proprio agio e di soddisfare le sue esigenze può fare la differenza tra un servizio medio e un’esperienza indimenticabile.

Consapevoli dell’importanza di questa prima fase dell’esperienza del cliente, abbiamo dato vita ad una scuola dedicata interamente all’accoglienza del cliente: Ricevimento Academy

Dall’operatività alla comunicazione, dalle strategie di vendita alla gestione del cliente, tutto deve essere sinonimo di qualità e professionalità!

A Giugno ritorneremo in aula con il secondo appuntamento dell’anno di Ricevimento Academy, scopri di più sulla scuola!

Claudia